Bonus Gas

Che cos'è il Bonus Gas
E' uno sconto sulla bolletta che assicura un risparmio sulla spesa per l'energia alle famiglie in condizione di disagio economico e alle famiglie numerose.

Come si ottiene il Bonus Gas
A partire dal 2021, sarà sufficiente presentare annualmente la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per ottenere l'attestazione ISEE, rivolgendosi al Comune di residenza, un Centro Assistenza Fiscale o attraverso il sito dell’INPS. In presenza dei requisiti di reddito, l'INPS invierà mensilmente i dati del nucleo familiare al Sistema Informativo Integrato (SII*) il quale identificherà le forniture da agevolare e le comunicherà a venditori e distributori, indicando il periodo di validità dell’agevolazione.
*Sistema Informativo Integrato (SII) è una banca dati gestita dalla Società Acquirente Unico, contenente informazioni relative alle forniture elettriche e gas.


Quali sono i requisiti necessari per ottenere il Bonus Gas
E’ necessario:
  1. appartenere ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a 8.265 euro, oppure;
  2. appartenere ad un nucleo familiare con almeno 4 figli a carico (famiglia numerosa) e indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro, oppure;
  3. appartenere ad un nucleo familiare Titolare di Reddito di cittadinanza o Pensione di cittadinanza.
inoltre:
  • Uno dei componenti del nucleo familiare ISEE deve essere intestatario di un contratto di fornitura gas ad uso Domestico, oppure usufruire di una fornitura condominiale gas.
  • Il codice Fiscale ed il nominativo dichiarati nel modello ISEE devono coincidere con quelli riportati sul contratto di fornitura.
  • Il punto di riconsegna (PDR) deve essere in stato attivo o sospeso e deve essere classificato nelle categorie C1 - Riscaldamento, C2 - Uso cottura cibi e/o produzione di acqua calda sanitaria o C3 - Riscaldamento + uso cottura cibi e/o produzione di acqua calda sanitaria, di cui alla tabella 1 del TISG.
  • La classe del misuratore installato sul PDR non deve superare il G6.
Ogni nucleo familiare ha diritto a un solo bonus per tipologia - elettrico, gas, idrico - per anno di competenza.

Quando e come avviene l'erogazione del Bonus Gas
La nuova modalità di erogazione del bonus sarà operativa secondo le tempistiche previste dalla delibera ARERA n.63/21 a partire dal secondo semestre 2021 e saranno riconosciute, con accredito in bolletta, anche le eventuali quote già maturate relative ai precedenti mesi dell’anno.
Il bonus sociale gas è riconosciuto per dodici mesi e decorre dal primo giorno del mese in cui il SII effettua le verifiche di propria competenza e notifica ai vari operatori le informazioni necessarie alla corresponsione dell’agevolazione. Il bonus sociale gas, inoltre, è cumulabile con il bonus sociale elettrico.


Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito internet dell'Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente http://www.arera.it o chiamare il numero verde 800.166.654.  



FAQ

Si può richiedere il bonus se si utilizzano gas GPL o gas in bombola?
No, il bonus è riconosciuto solo per le forniture servite da gas naturale trasportato da reti di distribuzione.

Quanto vale il bonus gas?
Gli importi previsti sono differenziati rispetto alla categoria d'uso associata alla fornitura di gas, alla zona climatica di appartenenza del punto di fornitura e al numero di componenti della famiglia anagrafica. Il valore del bonus sociale gas è aggiornato annualmente dall'Autorità entro il 31 dicembre dell'anno precedente.
È possibile calcolare il valore medio del bonus gas direttamente al sito dell’Arera.


Come viene corrisposto il bonus?
L'erogazione avviene con modalità differenti a seconda se la richiesta riguardi un impianto individuale (cliente diretto) o un impianto centralizzato (cliente indiretto).
Per i clienti diretti: l'erogazione avviene attraverso la bolletta del gas. Non avviene in un'unica soluzione ma l'ammontare annuo è suddiviso nelle diverse bollette corrispondenti ai consumi di 12 mesi. Ogni bolletta riporterà una parte del bonus proporzionale al periodo cui la bolletta medesima fa riferimento.
Quando il bonus è in corso di erogazione, i relativi importi sono evidenziati nella bolletta nella specifica voce di spesa “Bonus sociale”.
Per i clienti indiretti: l'erogazione avviene attraverso l'emissione di un bonifico domiciliato erogato in un'unica soluzione.


Per quanto tempo viene riconosciuto il bonus?
Per il disagio economico il bonus è riconosciuto per 12 mesi (nelle fatture corrispondenti ai consumi di 12 mesi). Dal 1° gennaio 2021, chi ha diritto al bonus per disagio economico gas non dovrà più presentare una specifica domanda presso i Comuni o i CAF:sarà sufficiente presentare ogni anno solo la Dichiarazione  Sostitutiva Unica (DSU), tramite ad esempio il Comune, i CAF o il sito INPS, al fine di ottenere l'attestazione ISEE, che consentirà anche l’accesso automatico al bonus sociale per disagio economico, qualora ne sussistano le condizioni.

Cosa succede in caso di cambio del venditore di gas naturale?
In caso di cambio del venditore o del tipo di contratto (ad esempio si passa da un contratto del mercato di tutela ad uno nel mercato libero), il bonus sociale gas continua ad essere erogato senza interruzioni fino al termine della validità del diritto.

L'erogazione del bonus può essere interrotta?
Sì,  quando viene rilevata la mancanza o la variazione di una delle condizioni indispensabili per aver diritto all'agevolazione.
ATTENZIONE: se il cliente non ha più i requisiti per il bonus sociale gas deve informare il proprio venditore. In caso contrario, se il cliente continua a percepire il bonus senza averne titolo, viene attivata una procedura di recupero delle somme già erogate.


Cosa avverrà dei bonus per disagio economico in corso di erogazione al 31 dicembre 2020?
I bonus in corso di erogazione al 31 dicembre 2020 continueranno ad essere erogati con le modalità finora seguite.


Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito internet dell'Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente http://www.arera.it o chiamare il numero verde 800.166.654.  

Utilizzo dei cookies

Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi.
Continuando la navigazione, acconsenti all'uso degli stessi.
Per ulteriori informazioni
Leggi Informativa OK