Modulistica

Procedure contrattuali: guida e modulistica


 


Vuoi essere richiamato? clicca qui: ti chiameremo noi
In alternativa puoi contattare il numero verde 800.903.603 (0525.419.499 da cellulari), inviare una mail all'indirizzo servizioclienti@gasplus.it oppure recarti presso lo uno dei numerosi sportelli sul territorio: trova quello più vicino a te consultando la mappa on line

 


Cambio fornitore (Switch)

  • Fattura dell'attuale fornitore o copia contratto.
  • Dichiarazione titolo occupazione dell'immobile oggetto della fornitura e dati catastali
  • Documento di identità e Codice fiscale dell'intestatario della fornitura nel caso di persona fisica, recapito telefonico ed eventuale indirizzo e-mail
  • Documento di identità del legale rappresentante e iscrizione C.C.I.A.A. o Visura camerale nel caso di persona giuridica, recapito telefonico, indirizzo PEC e codice SDI
  • Eventuale delega in caso persona diversa dall'intestatario della fornitura, con documenti di identità di entrambi

Attivazione Nuova Fornitura (in presenza di allacciamento)

  • Cartellino PdR posizionato sulla presa gas
  • Copia Concessione Edilizia o Permesso a Costruire o D.I.A. o Dichiarazione sostitutiva di atto notorio o copia bolletta di altro servizio
  • Allegato H/40
  • Allegato I/40 (Attestazione di conformità dell'impianto e relativi allegati tecnici obbligatori con C.C.I.A.A. rilasciati dall'idraulico in originale)
  • Dichiarazione titolo occupazione dell'immobile oggetto della fornitura e dati catastali
  • Documento di identità e Codice fiscale dell'intestatario della fornitura nel caso di persona fisica, recapito telefonico ed eventuale indirizzo e-mail
  • Documento di identità del legale rappresentante e iscrizione C.C.I.A.A. o Visura camerale nel caso di persona giuridica, recapito telefonico, indirizzo PEC e codice SDI
  • Eventuale delega in caso persona diversa dall'intestatario della fornitura, con documenti di identità di entrambi

Subentro su fornitura chiusa

  • Riferimenti della fornitura precedente: Intestazione - Matricola contatore - PdR
  • Dichiarazione per impianto Interno:
    • nel caso l'impianto interno non abbia subìto modifiche dalla precedente fornitura --> dichiarazione "Stato di nulla mutato";
    • nel caso l'impianto interno abbia subìto modifiche dalla precedente fornitura --> Allegati H/40 - I/40 (attestazione di corretta esecuzione dell'impianto e relativi allegati tecnici obbligatori, C.C.I.A.A. dell'idraulico in originale.
  • Dichiarazione titolo occupazione dell'immobile oggetto della fornitura e dati catastali
  • Documento di identità e Codice fiscale dell'intestatario della fornitura nel caso di persona fisica, recapito telefonico ed eventuale indirizzo e-mail
  • Documento di identità del legale rappresentante e iscrizione C.C.I.A.A. o Visura camerale nel caso di persona giuridica, recapito telefonico, indirizzo PEC e codice SDI
  • Eventuale delega in caso persona diversa dall'intestatario della fornitura, con documenti di identità di entrambi

Voltura (da fornitura attiva)

  • Riferimenti della fornitura e del precedente intestatario: intestazione - Matricola contatore - PdR - recapiti (telefono e nuovo indirizzo di trasferimento)
  • Documento di identità del nuovo intestatario, Codice fiscale recapito telefonico ed eventuale indirizzo e-mail
  • Dichiarazione titolo occupazione dell'immobile oggetto della fornitura e dati catastali
  • Documento di identità e Codice fiscale dell'intestatario della fornitura nel caso di persona fisica, recapito telefonico ed eventuale indirizzo e-mail
  • Documento di identità del legale rappresentante e iscrizione C.C.I.A.A. o Visura camerale nel caso di persona giuridica, recapito telefonico, indirizzo PEC e codice SDI
  • Eventuale delega in caso persona diversa dall'intestatario della fornitura, con documenti di identità di entrambi.

     


Disattivazione fornitura

  • Documento d'identità, Codice fiscale, recapito telefonico, eventuale indirizzo e-mail e nuovo indirizzo di trasferimento
  • Delega in caso persona diversa dal titolare, con allegati documenti d'identità di entrambi
N.B. il contratto sarà risolto solo all'avvenuta sigillatura del misuratore da parte del distributore locale a cui seguirà emissione della fattura di cessazione.
La richiesta di cessazione (modulo per persone fisiche - modulo per persone giuridiche) può essere inoltrata per iscritto agli indirizzi indicati sulla fattura (tramite lettera, fax, e-mail), allegando la documentazione sopraindicata

 


Richiesta agevolazione imposta di consumo


Esenzione IVA

  • Dichiarazione di intento fornita dal cliente secondo la vigente normativa fiscale

Agevolazione IVA


Richiesta di allacciamento alla rete del GAS.

Nel caso in cui l'allacciamento alla rete di distribuzione del gas non sia presente nei pressi del proprio immobile, è possibile contattare il numero 800.903.603, inviare la richiesta via mail a servizioclienti@gasplus.it oppure rivolgersi allo sportello di zona più vicino (consulta la mappa qui). Il nostro personale è a tua disposizione per l'espletamento delle pratiche.


Attivazione domiciliazione della fattura SEPA


Revoca domiciliazione della fattura SEPA


Spostamento del contatore (del. ARERA 40/2014/R/gas)

Modulistica per nuovo allacciamento (del. ARERA 40/2014/R/gas)


Riattivazione della fornitura a seguito della chiusura per morosità


Cambio modalità ricezione della fattura


Richiesta Intervento Distributore

Valido per richiesta di cambio contatore,  spostamento contatore, verifica contatore, nuova attivazione

 


Prescrizione Breve